Immagine in primo piano

Oltre la Slovenia

Se volete viaggiare oltre la Slovenia e vedere qualcosa di straordinario, i Balcani sono una meta di viaggio da non perdere!
Collegamenti rapidi
Blog Pubblicato 3 maggio 2022
Modificato 6 dicembre 2022

Quali paesi fanno parte dei Balcani?

Ci sono molte teorie diverse su quali siano gli Stati che appartengono ai Balcani. Chi guarda alla storia dice che comprendono gli ex Stati della Jugoslavia. Se si guarda alla geografia, sono quelli che si trovano nella penisola balcanica. Tuttavia, si può anche guardare all'aspetto culturale. In questo caso, si può dire che la Slovenia e persino la Romania fanno parte dei Balcani.

Qual è il posto migliore per iniziare a esplorare i Balcani?

Il Paese migliore per esplorare i Balcani è la Slovenia, dove i Balcani hanno inizio. Entrando in Slovenia si inizia a scoprire la cultura della regione balcanica. È quindi un buon inizio, soprattutto perché partendo dalla Slovenia si può fare un viaggio di andata e ritorno attraverso tutti i Balcani in modo da non perdere nemmeno un paese!

Cucina balcanica

Come disse Epicuro molto tempo fa, "Il piacere del ventre è la base e la radice di ogni bene". Gli abitanti dei Balcani hanno preso a cuore le parole di Epicuro: qui la cucina è deliziosa e la gente è considerata la più gentile e ospitale del mondo. Le prelibatezze più popolari sono l'ajvar, la baklava, la sarma o la rakija.

Ideale per vegani e vegetariani sarà l'ajvar. Si tratta di una pasta vegetale a base di peperoni dolci, aglio e spezie. Negli ultimi anni è diventata così popolare che si può trovare anche sugli scaffali dei negozi del Nord Europa. 

Il dolce bomba per noi sarà la baklava. Si tratta di una prelibatezza particolarmente associata alla Turchia, ma è possibile trovarla anche in altre parti dei Balcani. Il dolce si prepara stratificando strati di pasta fillo con noci, nocciole, mandorle o pistacchi mescolati con sciroppo di zucchero o miele. 

Se abbiamo voglia di una cena saziante, vale la pena di scegliere la sarma. Questo piatto consiste in grandi involucri di crauti. Il ripieno è costituito da riso mescolato con spezie e carne (esiste anche una versione vegetariana). Il sarma è ricoperto da... foglie di crauti. Anche queste sono commestibili!

Una bevanda a cui prestare attenzione è la Rakija. È la bevanda nazionale balcanica. Si ottiene distillando frutta come prugne, uva, mele, mele cotogne, fichi e pesche. È perfetta per le giornate calde. Ma attenzione! La Rakija è una bevanda alcolica. 

Per sperimentare tutti questi menu andate su il tour alla scoperta dei Balcani!

Le influenze balcaniche in Croazia

Un Paese che è meta di molti turisti: la Croazia. Un paradiso per i turisti attivi e passivi. Si possono fare escursioni in montagna e prendere il sole su ampie spiagge. Ma ci sono altri motivi per cui dovreste andare in Croazia? un viaggio dalla Slovenia alla Croazia

Un'attrazione che dovrebbe convincervi a visitare la Croazia è la città di Dubrovnik. Particolarmente degno di nota è il fatto che la città vecchia fu completata nel XIII secolo e da allora è rimasta praticamente immutata! Due secoli dopo, intorno alla città fu costruito un muro alto 25 metri. Fa una certa impressione. Dal 1979 Dubrovnik fa parte della lista dell'UNESCO.

Vacanze nei Balcani in Bosnia-Erzegovina

Non una, ma due grandi terre costituiscono la Bosnia-Erzegovina. Questo Paese ci offre innumerevoli ricchezze naturali. Questo è già indicato dal nome stesso. "Bosana" è la parola indoeuropea per "acqua", mentre "Herceg" deriva dal tedesco "herzog", l'equivalente di "principe". Erzegovina significa "terra del principe". È qui che possiamo vedere il meglio dei Balcani!

Un luogo che merita particolare attenzione è la capitale Sarajevo. Qui potrete entrare nella Casa Svrzo. Vedrete come viveva una tipica famiglia musulmana ai tempi dell'Impero Ottomano. Un'interessante lezione di storia sarà anche la visita ai tunnel di guerra situati sotto la città.

Avventura in Montenegro

Il Paese prende il nome dalle scure foreste di montagna. Il nome è una connessione di due parole: "monte" e "negro" (nero, montagna). Il Montenegro è un Paese verde e ricco di natura incontaminata. È un luogo perfetto per il viaggio Avventura nei Balcani.

Gli amanti delle escursioni in montagna saranno entusiasti: il Parco Nazionale di Biogradska Gora è l'ideale per questo. È uno dei primi parchi nazionali istituiti nel Paese. Sul suo territorio si trovano pittoreschi laghi glaciali. Se sognate di fare kayak, il lago Crno vi sta già aspettando. Per gli amanti dell'adrenalina, il Montenegro sta preparando un'attrazione: il rafting sul fiume Tara. L'acqua del fiume è così pulita che si può bere!

Per coloro che desiderano esplorare il Montenegro dal punto di vista storico e culturale, raccomandiamo il tour dell'Esploratore dei Balcani. Uno dei luoghi chiave di questo Paese è l'antica città di Kotor. Il suo nome è spesso associato ai gatti, anche se storicamente non ha alcun legame con essi. Tuttavia, questo non ha impedito agli abitanti del luogo di creare il Museo dei gatti. Anche le strade sono piene di gatti. Passeggiano con i turisti e ammirano con loro questa splendida città.  

Tour dei Balcani in Albania

Quando si va in il Grande Tour dei Balcani non si può perdere l'Albania. È un Paese pieno di contraddizioni. Bisogna ricordarsene quando si cerca di comunicare per strada. Per gli albanesi, fare un cenno con la testa significa "no" e scuoterla significa "sì". 

L'Albania si distingue per il suo insolito turismo militare. Sul territorio del Paese è stata costruita una massa di bunker. In media, ci sono 5,7 bunker per chilometro quadrato. L'Albania conta oltre 750.000 bunker in tutto il Paese. La maggior parte dei bunker è vuota, abbandonata e off-limits. Ma ci sono alcune eccezioni. Alcuni bunker sono diventati case, musei e persino... caffè.  

L'Albania è ricca di natura come tutti gli altri Paesi balcanici. Vanta il lago più antico d'Europa - Ohrid - e uno dei più antichi del mondo. Sulle rive di questo lago, al confine con la Macedonia settentrionale, si trovano molte piante, animali e fossili unici. Per la sua bellezza unica, il lago è stato inserito nella lista del Patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Macedonia culturale

Un Paese le cui città sono piene di vita, ma dopo le 19.00. Solo quando il caldo della giornata è passato, la gente esce in strada per godersi l'atmosfera della Macedonia del Nord. I luoghi più affollati sono le panetterie, dove si svolge gran parte della vita sociale. I macedoni del Nord preferiscono incontrarsi con gli amici davanti a "burek" e yogurt piuttosto che mangiare da soli a casa.

Se siete amanti del caffè, la Macedonia del Nord è il posto perfetto per voi. Secondo molti osservatori, in questo Paese esiste una tradizione non scritta del caffè del sabato. Tra le 11.00 e le 14.00, tutti i tavoli dei caffè sono pieni. Ovunque si guardi, ci sono persone che sorseggiano tranquillamente un caffè. Non c'è da stupirsi che alcuni dei migliori caffè si trovino in Macedonia. 

Una delle città più interessanti della Macedonia settentrionale è la capitale Skopje. Qui è possibile acquistare cibo locale nello storico mercato del XII secolo. Salite sulla Fortezza di Skopje per vedere la città dall'alto. Passeggiate sul ponte di pietra, che è un punto di riferimento della città. Visitate una moschea o scoprite la storia della Macedonia in uno degli innumerevoli musei.

Viaggi nei Balcani Serbia

Come dimostrano le statistiche, i serbi sono conosciuti come la nazione più ospitale del mondo. Probabilmente perché gli abitanti sono abituati alla diversità. In questo Paese si mescolano le culture serba, turca e ungherese.

Il Parco Nazionale di Fruška Gora offre splendidi panorami e numerosi sentieri per escursioni a piedi e in bicicletta. La cima della montagna - il centro del parco - è circondata da pianure. Questo crea un contrasto sorprendente e rende la vista dalla cima ultraterrena. Inoltre, c'è anche la gola più grande d'Europa, che per molti è il punto culminante del viaggio.

Mentre l'Albania è il campione del bere caffè, la Serbia è l'artefice degli incontri con il caffè. Il primo caffè fu aperto nel 1522 a Belgrado. Naturalmente non è più aperta, ma il caffè "?" invita i passanti a bere un caffè dal 1823. Tuttavia, Belgrado non ha solo una lunga tradizione di caffè. È anche una delle città più antiche d'Europa. Gli scavi hanno dimostrato che il primo insediamento esisteva qui più di 7.000 anni fa e che le persone sono comparse nella zona fin dal Paleolitico. I visitatori sono attratti dalla capitale dalla mozzafiato Moschea di Bajrakli o dal Palazzo Albania, il primo grattacielo dell'Europa sudorientale.

Si tratta di tutti i Balcani?

Qui sono riuscita a darvi solo un assaggio della grandezza dei Balcani. Un gran numero di attrazioni, vacanze, cibo e meraviglie naturali rimangono un mistero. Sarete voi a scoprire i Balcani?

L'autore
Un'appassionata ambasciatrice della Slovenia, che ama la vita all'aria aperta, la cultura e i viaggi. La sua curiosità le permette di conoscere ogni sorta di curiosità e ama condividere leggende e storie locali. È sempre disposta a fare il possibile per rendere il vostro viaggio in Slovenia davvero speciale.

Altri post del blog

Laghi di Plitvice - L'angolo dei laghi infiniti

Se amate la natura e soprattutto i laghi, dovete visitare il Parco Nazionale di Plitvice. Passeggiando tra sedici laghi carsici di varie...
4 minuti di lettura
Per saperne di più

Le migliori cose da fare a Venezia: Monumenti, storia, cultura e cibo

Scoprite le principali attrazioni di Venezia, conoscete la sua storia, la cucina locale e scoprite cosa sono le maschere e le gondole.
6 minuti di lettura
Per saperne di più

Il meglio del mare sloveno a Pirano e Capodistria

Sole caldo, mare limpido e scogliere spettacolari sono alcune delle tante attrazioni che vi aspettano sul mare sloveno. Incredibile s...
6 minuti di lettura
Per saperne di più
Unitevi a noi in un piccolo gruppo di gite di un giorno da Lubiana, Bled, Capodistria, Zagabria e Venezia per vedere i posti migliori della Slovenia.
Società di portafoglio di Scoperta del mondo.